Sei in Terapie > Terapie manuali > Massaggio Anticellulite

Massaggio Anticellulite

E’ un trattamento manuale finalizzato alla riduzione della cellulite, che è una pannicolopatia edemo-fibro-sclerotica, che coinvolge il tessuto sottocutaneo, il quale è particolarmente ricco di cellule adipose, che, per cause ereditarie, ormonali, circolatorie e da stress, diventano ipertrofiche, dando modo ai liquidi in eccesso di accumularsi negli spazi intercellulari. Per i motivi appena indicati la cellulite è frequente nelle donne a partire dall’età post-adolescenziale.

Se ne riconoscono tre fasi: edematosa (caratterizzata dall’edema dovuto all’accumulo di liquidi negli spazi intercellulari del pannicolo adiposo), fibrosa (detta anche ‘’a buccia d’arancia’’ per via di piccoli noduli dovuti ad un aumento del tessuto connettivo -fibrosi- che indurisce il pannicolo adiposo) e sclerotica (dove i noduli diventano più grandi, più duri e dolenti).

Il Massaggio anticellulite viene effettuato riattivando il microcircolo locale, procedendo sempre dalla periferia verso il centro, in direzione del cuore, con tecniche mirate a disgregare i legami fibrosi che imprigionano le cellule adipose sottocutanee non opportunamente nutrite ed ossigenate, facilitandone il ritorno alla normalità. La durata del trattamento varia dai 30 ai 45 minuti, durante i quali si procede con gradualità, iniziando con manovre che coinvolgano lo strato superficiale della cute, evitando pressioni troppo forti che potrebbero causare la rottura dei capillari.

Questo trattamento può essere tranquillamente integrato con il Linfodrenaggio, in quanto le due metodiche associate offrono una soluzione naturale, efficace e sicura alla ritenzione idrica ed un miglioramento della circolazione linfatica e sanguigna, soprattutto se abbinate ad esercizio fisico e ad una dieta equilibrata.