Sei in Terapie > Riabilitazione > Ginnastica Medica Globale

Ginnastica Medica Globale

L'attività fisica, se svolta in modo corretto, rappresenta un elemento basilare per il nostro benessere psicofisico; ci permette infatti di movimentare tutte le articolazioni, anche quelle fisiologicamente meno mobili, diminuendone la rigidità, consente alla nostra muscolatura di contrarsi e rilasciarsi adeguatamente, permettendo il superamento delle tensioni accumulate durante la giornata e determina il rilascio di endorfine, sostanze endogene in grado di aumentare la sensazione di benessere.
Lo stile di vita moderno (lo stress, la sedentarietà, le posture mantenute a lungo) causa delle specifiche alterazioni posturali, come ad esempio: retrazioni muscolari da sovrautilizzo, indebolimento muscolare da scarso reclutamento motorio, usura precoce di alcune articolazioni per sovraccarico funzionale, rigidità articolari da scarso movimento, osteoporosi da difetto di carico e riduzione della propriocezione e della coordinazione motoria.

Obiettivo fondamentale di questo tipo di attività fisica mirata è il recupero ed il mantenimento delle seguenti componenti:
- Elasticità muscolare e motilità articolare; tramite specifiche tecniche di allungamento muscolare e di kinesiterapia attiva articolare, così da prevenire ed eliminare contratture e retrazioni muscolari e preservare l’integrità articolare stessa.
- Forza e resistenza; attraverso un rinforzo muscolare selettivo, tale da riarmonizzare il tono muscolare ed incrementare la capacità cardio-respiratoria.
- Respirazione, mediante tecniche di rieducazione respiratoria, elemento indispensabile per il benessere dell’apparato muscolo-scheletrico e viscerale.
- Propriocezione ed abilità motorie, per mezzo di specifiche tecniche di riacquisizione del controllo e della coordinazione motoria.
- Capacità di concentrazione ed autorilassamento, quindi gestione dello stress, grazie alla modalità di esecuzione degli esercizi fisici e respiratori.
- Postura, equilibrio e movimento, come naturale e piena conseguenza di tutto ciò.

Indicazioni: in associazione con le terapie fisiche e/o manuali è un trattamento (o uno strumento preventivo) particolarmente indicato nei più comuni disagi muscolo scheletrici (scoliosi, lombalgie, sciatalgie, cervicalgie, periartriti scapolo-omerali, coxalgie, gonalgie, artrosi, osteoporosi ecc.), circolatori (stasi venose, varici, iper/ipo-tensione arteriosa ecc.) ed organici (miglioramento del metabolismo generale, ripristino del sistema neurovegetativo e del corretto ciclo sonno/veglia, rinforzo del sistema immunitario e aumentato rilascio di endorfine).